È ora che ci si prenda le responsabilità
È ora che ci si prenda le responsabilità

Una settimana di zona rossa, una settimana di perdite: l’ora delle responsabilità.

😡 Rabbia, delusione e frustrazione. Mentre milioni di persone sono assoggettate alle restrizioni dovute all’emergenza e molte attività sono prossime al collasso, le imprese e i negozi lombardi subiscono l’ennesima presa in giro, assistendo anche all’ennesimo rimbalzo di responsabilità tra Regione e Governo: l’errata comunicazione dei dati sui contagi ha fatto si che la Lombardia rimanesse in zona rossa nonostante dati da zona arancione, che han fatto chiudere moltissime attività escluse dalla lista di quelle essenziali.

📣 Dal suo account Instagram, Confcommercio Lombardia denuncia: “un errore che è costato alle imprese lombarde almeno 600 milioni di euro, ed è una stima prudenziale: a questo punto, ci aspettiamo che si faccia chiarezza al più presto su chi ha sbagliato, e che le imprese vengano risarcite.".

🧐 Sportello Amico del Cittadino sta tenendo monitorata la situazione. Non possiamo che esprimere la massima solidarietà a imprese ed esercenti che sono vittime della più completa incertezza.

🖥 info@sportello-amico.it
📞 +39 0331 262045

Cerca anche

IL FUTURO COMINCIA DA TE

Grazie alla convenzione tra Sportello Amico e  L’ENUIP che è un accreditato come E-learning Center Point – Polo …

Scrivimi
Come posso aiutarti?
Buongiorno! 👋
Sono Luigi, segretario generale di Sportello Amico del Cittadino, come posso assisterti?