Fornitura di vaccino antinfluenzale in Lombardia: situazione critica
Fornitura di vaccino antinfluenzale in Lombardia: situazione critica

Criticità sulla fornitura di vaccino antinfluenzale in Lombardia

📣 Criticità sulle forniture del vaccino antinfluenzale in Lombardia: come riportato da molti media, in Lombardia non saranno disponibile le dosi di vaccino (circa 1.500.000) contro l’influenza perché l’ultima gara indetta dalla Regione non è stata aggiudicata.

🧐 Molte gare indette da Marzo: 3 non aggiudicate, 1 è stata sospesa e 1 che non ha avuto offerte. Al momento, Regione Lombardia ha 1.900.000 vaccini circa per adulti e quasi 430mila pediatrici: questo dato è al di sotto le aspettative perché solo gli anziani che dovrebbero vaccinarsi sono almeno 2.200.000

🔎 Rimandiamo agli organi di stampa la completa descrizione della vicenda e raccomandiamo, ai nostri iscritti e ai loro famigliari, di essere prudenti, sopratutto se si è soggetti a rischio o si frequentano: non si tratta di tutelare solo voi, ma anche i vostri cari, come nonni, anziani e soggetti con patologie pregresse.

Fate attenzione.

Cerca anche

Una situazione difficile che rischia di esasperare i lavoratori di molti settori

Chi ha investito di più in prevenzione è nuovamente colpito dal DPCM: una riflessione

Le misure emanate nel DPCM del 24.10.2020 che impongono la chiusura della ristorazione alle 18.00 …

Scrivimi
Come posso aiutarti?
Buongiorno! 👋
Sono Luigi, segretario generale di Sportello Amico del Cittadino, come posso assisterti?