Un doveroso chiarimento
Un doveroso chiarimento

In risposta alla lettera di ieri apparsa su Malpensa 24

Non siamo soliti controbattere a male interpretazioni, ma dopo aver letto la lettera pubblicata ieri su Malpensa24.it a firma di Salvatore Tessitore, abbiamo deciso di rispondere in modo molto chiaro e diretto: del resto, nella stessa lettera si invoca chiarezza, quindi è corretto che anche noi raccontiamo la nostra versione, per fugare ogni dubbio che possa gettare discredito su Sportello Amico del Cittadino.

Il segretario generale di Sportello Amico del Cittadino, Luigi Bassani è partner certificato e Funzionario RAO (R.A.O. – Registration Authority Office) e ha frequentato il corso presso l’Ufficio Camerale, diventando un certificatore accreditato per le pratiche amministrative al riconoscimento e al rilascio del dispositivo per la firma digitale, in partnership con Namirial, ai propri assistiti. In sintesi: Bassani effettua la procedura di riconoscimento, emissione del certificato e consegna del prodotto finito in tempo reale.

Il valore aggiunto che viene fornito gratuitamente, consiste nella gestione e assistenza del cittadino per accedere e interpretare la documentazione: il nostro ufficio, a differenza di Poste Italiane, oltre al rilascio dello SPID, assiste coloro che non possono accedere ai servizi con SPID (es. anziani in pensione senza device, assistiti che non possono o non hanno dinamicità con il sito INPS, ecc…) offrendo nel pacchetto un servizio di consulenza per l’interpretazione e verifica dei documenti scaricati per le varie pratiche, quali i tanti cittadini che hanno potuto accedere ai bonus promulgati dal governo.

Sia ben chiaro, non stiamo criticando le Poste Italiane, a cui tra l’altro ci appoggiamo per molti servizi, ma a differenza dell’ente postale, noi forniamo un’assistenza aggiuntiva.

Sulla base di questo, trova fondamento l’idea di proporre al Comune un’assistenza gratuita per i cittadini con ISEE fino a € 10.000.

Ci piace pensare ad un fraintendimento o ad un errore di comunicazione: in ogni caso, rimaniamo a disposizione.

🖥 info@sportello-amico.it
📞 +39 0331 262045

Cerca anche

Partono le vaccinazioni del personale docente

Parte la vaccinazione per i docenti

📣 Da Lunedì 08.03 partono le vaccinazioni degli insegnanti delle scuole lombarde, dopo ritardi e …

Scrivimi
Come posso aiutarti?
Buongiorno! 👋
Sono Luigi, segretario generale di Sportello Amico del Cittadino, come posso assisterti?